Le tribù di montagna: dagli Hmong, Tay, Dao

Sono 54 i gruppi etnici presenti in Vietnam, molti dei quali risiedono nel Nord del paese, al confine con la Cina.

I più famosi sono sicuramente i Hmong, emigrati dalla Cina nel XIX secolo che sono a loro volta suddivisi in vari sottogruppi: i Bianchi, i Neri, i Rossi, i Verdi ed i Fioriti, ognuno con piccole differenze riscontrabili nei loro abiti tradizionali. Altro gruppo numeroso è quello dei Tay, la cui lingua scritta ha un proprio alfabeto e che si contraddistingue per la ricca produzione artistica di poesia, canzoni, musica e danze. Da segnalare ci sono poi i Dao (o Dzao) anch’essi arrivati dalla Cina e che si sono insediati in Vietnam nel XIII secolo; tuniche, foulard, gonne e corpetti delle donne Dao sono tra i più riccamente decorati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *