Alfonso Fuggetta (Cefriel): “Innovare significa innamorarsi dei problemi non delle tecnologie”

Uno stile di management improntato sull’estrema trasparenza, un impegno continuo nel trasferimento del know how tecnologico alle imprese, tanti interessi, l’amore per la musica e la passione per la West Coast, Alfonso Fuggetta, CEO di Cefriel, convinto che “ognuno deve fare la sua parte”, non riesce a mascherare lo scoramento “di fronte al fatto che se solo ci fosse una governance, una gestione adeguata della cosa pubblica, questo paese potrebbe fare cose straordinarie”.

Leggi l’articolo completo su ZeroUnoWeb6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *