È l’ora della data science strategica e strutturata

In un mercato che cresce del 23% si confermano le principali linee evolutive rilevate dalla Ricerca 2018, ma l’Osservatorio Big Data Analytics e Business Intelligence 2019 mette in guardia: tecnologie avanzate e competenze specializzate non sono realmente disruptive se la data science non diventa una componente strategica dell’azienda. Un’anteprima delle tendenze evidenziate e delle sfide da raccogliere nelle interviste rilasciate a ZeroUno da Carlo Vercellis, Responsabile Scientifico dell’Osservatorio, e Alessandro Piva, Responsabile della Ricerca

Leggi l’articolo completo su ZeroUnoWeb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *